“Sono del tutto d’accordo con Alessandro Di Battista. Sconsiglierei ai vertici dei Cinque stelle di espellere chi si è astenuto o ha votato contro un governo con Berlusconi, Renzi e Salvini perché se fossero validi i principi in base ai quali è nato il Movimento è Di Battista che dovrebbe espellere loro”. Così Marco Travaglio, nel suo intervento settimanale ad ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda tutti i mercoledì alle 21.25 su Nove a proposito della fronda antigovernativa che agita il M5S e alle parole del politico romano che ha dichiarato di non poter digerire il sì a Draghi. Cosa dovrebbero fare ora? “Beh, è chiaro che non dipende da loro, nel senso che se voteranno contro o si asterranno, rischiano, secondo quello che ha detto Vito Crimi, di essere espulsi – ha spiegato il direttore de Il Fatto Quotidiano – Quindi consiglierei a tutti di darsi una calmata, di piantarla con le espulsioni: se ne avessero fatta qualcuna in meno il governo Conte non sarebbe andato sotto in Senato”, ha concluso il giornalista.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rocco Casalino ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Più grave lo strappo di Salvini o di Renzi? Il secondo, gli italiani non dovrebbero perdonargli una crisi in piena pandemia”

next
Articolo Successivo

Tutta scena – Il teatro in camera, Euridice Axen porta su TvLoft lo spettacolo ‘Settimo Senso’ di Ruggero Cappuccio

next