La prima “Fiera virtuale sulle eco tecnologie”, EXCO, ideata da Ecofuturo, è pronta ad allargarsi. Dopo il grande successo avuto in queste prime settimane di apertura, la fiera virtuale in 3d, figlia anche della pandemia che ha reso impossibili le esposizioni dal vivo, aprirà un nuovo spazio dedicato: Condominio Eco. Un’esposizione delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi dedicati alla riqualificazione energetica del condominio che pone l’accento anche sulle opportunità offerte dall’Ecobonus al 110% e sulle novità legate al Green New Deal. Per questo, secondo gli ideatori della fiera, c’è urgenza di mostrare le buone pratiche per riqualificare il parco immobiliare italiano e allo stesso tempo rivalutarlo dal punto di vista economico. E cosa meglio di una fiera virtuale? Lo spazio espositivo online accorperà quindi aziende specializzate in isolamento e coibentazione, riscaldamento, domotica, energie rinnovabili, ascensori, telefonia e tanto altro.

Ma non solo. Sempre da febbraio la fiera virtuale online si allargherà anche mettendo a disposizione un webinar di formazione per tecnici e imprenditori. Una sorta di “accademia delle innovazioni tecnologiche” a cui accedere, perché no, anche comodamente seduti sul proprio divano, con un semplice clic dal pc. L’intento di questo “hub”, aperto il 9 dicembre scorso con tre padiglioni e oltre 60 aziende espositrici, uno dedicato al settore delle energie rinnovabili, uno all’agricoltura sostenibile e un terzo dedicato alle “imprese benefit”, cioè quelle che lavorano e producono in modo etico, è infatti anche quello di piazza di scambio. Uno scambio divulgativo, formativo e commerciale che, appunto perché online, permette di abbattere inquinamento, rifiuti e costi tipici di una fiera tradizionale.

Grazie anche ad EXCO, anche i contatti della rete di Ecofuturo ne hanno beneficiato, crescendo in maniera esponenziale. Dal 16 novembre a oggi, EXCO ha raggiunto oltre mezzo milione di persone, soprattutto in diretta video ma anche a passeggio attivo dentro i padiglioni della fiera in realtà virtuale. Numeri che confermano le potenzialità di EXCO, la fiera in realtà virtuale, e la solidità delle partnership costituite da Ecofuturo in questi anni di lavoro, tra cui figura anche ilFattoQuotidiano.it. Tra i visitatori di EXCO in queste settimane anche il vicepresidente del Parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo che ha visitato in diretta streaming la fiera con il proprio avatar, chattando online con alcuni espositori. “Non sembrava neanche di stare davanti al pc- ha commentato il vicepresidente – sembrava di essere li con voi, soprattutto grazie alla passione che trasuda dalle vostre parole e all’impegno con cui esponete i prodotti che state cercando di portare avanti come vanto tecnologico del nostro Paese”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rovereto, “Suanfarma scaricava i rifiuti di lavorazione nelle acque del rio Coste”: sequestrati due pozzi, tre dirigenti indagati

next
Articolo Successivo

Guerra ai sussidi, politica energetica, sviluppo sostenibile, transizione ecologica: le proposte di Grillo risvegliano l’anima green del M5s

next