Mai così in alto dai tempi di Adriano Panatta e Paolo Barazzutti. Il tennis italiano continua a vivere a Melbourne il suo momento magico, proprio alla vigilia degli Australian Open, il primo Slam della stagione. Nella Atp Cup la squadra azzurra conquista la finale piegando in appena due incontri la temibile Spagna grazie alle vittorie di Fabio Fognini e Matteo Berrettini. Il tutto mentre Jannik Sinner e Stefano Travaglia si troveranno a contendersi il titolo al ‘Great Ocean Road Open’.

In Atp Cup, la nuova competizione tra nazioni nata lo scorso anno, l’Italia ha raggiunto la finale dopo aver chiuso al primo posto il suo girone – battute Austria e Francia – per poi sbarazzarsi anche degli spagnoli. Fognini si è imposto su Pablo Carreno Busta con il punteggio di 6-2 1-6 6-4, mentre Berrettini ha liquidato Bautista Agut con un secco 6-3 7-5. Nemmeno necessario scendere in campo per il doppio. “Prestazione esaltante di Fognini e bravo Berettini, ha tenuto bene il campo portando a casa un match importante per l’Italia. Questi ragazzi stanno facendo gruppo in maniera esemplare, un piacere lavorare con loro”, ha dichiarato il capitano azzurro, Vincenzo Santopadre.

Ora, per completare l’impresa, in finale c’è da battere la Russia dei giganti Daniil Medvedev, n.4 del mondo, e Andrey Rublev, n.8: unica nazione al mondo con due top ten. Rublev e Medvedev hanno chiuso il discorso con la Germania già con i singolari. “Abbiamo grandi stimoli, gli avversari sono di assoluto livello, Medvedev è da tanto che gioca al meglio. Sono fiducioso nei nostri ragazzi”, ha aggiunto Santopadre.

Orario e dove vederla in tv
Il primo incontro vedrà di fronte Fognini contro Rublev: alla Rod Laver Arena l’inizio è previsto esattamente alla mezzanotte italiana. A seguire l’altro singolare tra Berrettini e Medvedev.
Poi il doppio, che in caso di parità sarebbe decisivo. L’Italia ha a disposizione Simone Bolelli e Andrea Vavassori, ma coach Santopadre potrebbe anche scegliere di schierare nuovamente la coppia Fognini-Berrettini.
Le partite saranno trasmesse in diretta in chiaro su SuperTennis HD, canale 64 del digitale terrestre.

La finale Sinner-Travaglia
L’Italia del tennis esulta anche per i due giovani azzurri Sinner e Travaglia, che si contendono il titolo al ‘Great Ocean Road Open’, uno dei due tornei ATP 250 in programma in contemporanea, sul cemento di Melbourne Park, dove poi dall’8 febbraio scatteranno gli Australian Open.
Orario e tv: la gara è in programma domenica non prima delle ore 4 della mattina italiana. La gara sarà trasmessa in diretta da Eurosport.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Una febbre dilaga e si diffonde anche in Italia. Conquistando tutti

next
Articolo Successivo

Australian Open, al via il primo Slam del 2021: assente Federer, ma torna (con difficoltà) il pubblico. Fino a 30mila persone al giorno

next