Una nube che distrugge il Covid in un minuto. La nuova tecnologia “Silver Barrier”, un nebulizzatore igienizzante, è il nuovo metodo adottato da Brescia Mobilità per disinfettare i mezzi pubblici, tra cui bus, metropolitana e treni. La tecnologia è stata sviluppata dal Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Università degli Studi di Brescia. Il sistema sarà presto utilizzato su autobus, metro, treni della metropolitana di Brescia e negli infopoint del Comune

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, 13.571 nuovi casi su 279mila test. 524 i decessi. Da lunedì a oggi 10mila contagi in meno di una settimana fa

next
Articolo Successivo

Vaccino anti-Covid, Fondazione Gimbe: “A rischio le seconde dosi, Regioni accantonino fiale. Meno contagi grazie al decreto Natale”

next