“Vi pare normale che in un momento del genere che gli italiani dipendano da Conte, Mastella, Tabacci e da chi riescono a convincere di notte per salvare la poltrona? Noi pensiamo alla vita vera e non ai giochi di palazzo” sono le parole del leader della Lega Matteo Salvini poco prima di entrare alla Camera per il vertice di centrodestra.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Calenda e Mastella, lo scontro continua: “Verrà querelato”. “Ci vediamo in tribunale”

next
Articolo Successivo

Antonio Razzi e la telefonata con Scilipoti: “Anto’, perché non fondiamo noi un partito?”

next