Ventisette voci, quelle dei leader europei, più una, quella di Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, tutte con un unico messaggio, ricordare l’importanza di un Natale sicuro, vista la pandemia in corso. È questo il video-messaggio, pubblicato sui canali social del Consiglio Ue, dal titolo “Più forti insieme”. Dalla cancelliera tedesca, Angela Merkel, al leader francese, Emmanuel Macron, passando per Antonio Costa, con mascherina e albero di Natale sullo sfondo, e Pedro Sanchez, presidente del governo spagnolo, tutti i rappresentanti degli stati membri hanno lanciato il loro appello, sottolineando, tra le altre cose, anche la forza e l’impegno degli operatori sanitari, e l’importanza, quindi, di “indossare la mascherina” e “igienizzarsi le mani”, anche per alleggerire il loro lavoro. Tra i volti, anche quello del premier Giuseppe Conte: “Il Natale alle porte rappresenta un momento di serenità per le nostre comunità, ma allo stesso tempo siamo chiamati proprio ora a mantenere alta la guardia – ha detto il presidente del Consiglio italiano – Perché la pandemia ha comportato un costo umano devastante e ha messo a dura prova le nostre abitudini. Questo sarà un Natale diverso, ma lo sviluppo dei vaccini e il loro lancio a breve sono più di un segnale di speranza per tutti noi”.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto Economico - Una selezione dei migliori articoli del Financial Times tradotti in italiano insieme al nostro inserto economico.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccino Covid, Von der Leyen dopo l’autorizzazione: “È un buon modo di finire l’anno e iniziare a voltare pagina” – Video

next
Articolo Successivo

Brexit, accordo Ue-Gran Bretagna: “Restiamo alleati”. Johnson: “Riprendiamo in mano il nostro destino”. Stop all’Erasmus. La Scozia: “Ora noi indipendenti”

next