Raffaella Mulas, giovane ricercatrice cagliaritana sconfessa gli stereotipi legati al genere e alla matematica. La 28enne ha raccontato di essere appassionata di molte altre cose, oltre che di forme e simmetrie. “Mi piace lo swing”. E così improvvisa un balletto. La 28enne matematica ha vinto il “Premio Donna di scienza giovani”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“In Veneto condotte discriminatorie verso i figli dei clandestini che non hanno avuto pari accesso a cure pediatriche”

next
Articolo Successivo

La magistrata Carla Garlatti scelta come nuova Garante per l’infanzia e l’adolescenza. Presiede il Tribunale per i minori di Trieste

next