“La discussione su Zuccatelli è in corso, perché ha detto delle cose completamente fuori luogo e sgradevoli anche per come sono state formulate. Penso che lui faccia molto bene a mettere a disposizione le proprie dimissioni, che sarebbero evitabili solo se riuscisse a ricucire la fiducia con i cittadini calabresi, dal momento che la sua autorevolezza è ormai lesionata in maniera sufficientemente grave da dover lasciare”. Così il sottosegretario alla Salute Sandra Zampa (Pd), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7, parla del caso Calabria e delle parole del commissario alla Salute per la Regione Calabria, Giuseppe Zuccatelli, nominato in fretta e furia dopo il licenziamento di Saverio Cotticelli, che a maggio scorso ha pronunciato diverse frasi che sminuivano l’uso delle mascherine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Negazionismo, la biologa Gallavotti spiega il processo mentale su La7: “Non è dissimile da certe forme di demenza”

next
Articolo Successivo

Covid, Bassetti ammette su La7: “Forse le mie previsioni sono state sbagliate”. E sul lockdown generalizzato: “Non devono stabilirlo i medici”

next