La famiglia di George Floyd ha svelato un murale commemorativo nel terzo Rione di Houston, in Texas. Sull’opera si può notare la scritta “Go vote”, “andate a votare”. Un messaggio importante per la democrazia americana che la famiglia ha voluto lanciare in onore del ragazzo ucciso il 25 maggio 2020 a Minneapolis. Tra poco infatti si vota per le presidenziali negli Stati Uniti, e il murale vuole richiamare i cittadini a partecipare a questo importante momento per la tenuta democratica.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Sono guarito, vi bacerei tutti”: Trump, primo comizio in Florida dopo il contagio. E sale sull’Air Force One senza mascherina

next