“Le norme sono in parte cambiate in modo molto corposo per non lasciare soli i Comuni e le Regioni. Stiamo notando che l’indice di accelerazione di spesa e progettualità negli ultimi due anni è raddoppiato: 679 interventi. Non è ancora sufficiente, c’è un tempo da recuperare. Quindi le norme che stiamo scrivendo stanno cominciando a funzionare. In Liguria e in Piemonte sono finanziati già 157 interventi”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, al Question Time alla Camera dei deputati rispondendo in merito alla prevenzione al dissesto dopo i casi della scorsa settimana che hanno coinvolto soprattutto le due Regioni del nord-ovest.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Camera, il question time con i ministri D’Incà, Guerini, Bellanova e Costa: la diretta tv

next
Articolo Successivo

Il 10 ottobre la “Marcia della liberazione” a Roma: “Governo fa uso terroristico del Covid”. Da Montesano alla Cunial, ecco chi ci sarà

next