La cancelliera Angela Merkel correi ai ripari e con lei la Germania. L’annuncio in conferenza stampa di nuove misure restrittive, ma a livello locale, in modo specifico e preciso. “Non vogliamo chiudere tutto il Paese (di nuovo, ndr). È da evitare a tutti i costi”. “Abbiamo gestito bene l’estate, ma sappiamo che i mesi che ci attendono sono difficili, sto parlando dell’autunno e dell’inverno”. Merkel sconsiglia dunque di recarsi nelle zone in cui si registra il maggior numero di casi di Covid-19 – Spagna, Francia e Inghilterra – ma avverte che in Germania dove i positivi continuano a crescere “gite e feste private sia in luoghi pubblici sia privati sono all’origine di numerosi focolai”. “Dobbiamo agire”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Merkel consiglia ai tedeschi di fare le vacanze in Italia: ‘Agiscono con grande cautela’

next
Articolo Successivo

Elezioni Usa, tutti gli scontri tra Trump e Biden nel primo dibattito tv. Dal coronavirus agli afroamericani, le accuse tra i due candidati

next