“In Italia abbiamo un problema culturale enorme: bisogna investire sulle differenze prima che diventino disuguaglianze”. Così la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Elly Schlein, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo, su La7, dopo il tweet del professore Marco Gervasoni che, rilanciando la copertina de L’Espresso con in prima pagina l’ex eurodeputata, aveva scritto: “Ma che è, un uomo?”. Secondo Schlein “ogni volta che una donna traccia una prospettiva politica, si prova a spostare l’attenzione su altro. Dietro l’attacco al corpo della donna, c’è l’attacco al suo pensiero, alle sue idee”.

Video La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bersani a La7: “Draghi dopo Conte? Ma quale Draghi. Gli voglio bene, ma la gente non ha capito che dove finisce la sinistra c’è la destra”

next
Articolo Successivo

La deputata negazionista Cunial senza mascherina prova a baciare l’inviato di La7: “Non la uso mai”

next