Giorgia Meloni torna all’attacco del governo. “Quando ho chiesto al governo italiano di mettere 1000 euro sul conto di chi non ce la fa, e poi si fanno le verifiche a valle, mi hanno detto che sono ‘Cetto la qualunque’, loro, che danno il reddito di cittadinanza a Pietro Maso, a spacciatori e mafiosi”, ha detto la leader di Fratelli d’Italia al margine di una manifestazione politica in Abruzzo, svelando la sua “ricetta anti-crisi”. Poi è tornata a parlare del decreto rilancio, puntando il dito contro i monopattini: “Mentre rischiamo che chiuda il 38,9% delle nostre aziende, loro che fanno? Comprano i monopattini, ma sei un matto”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lo stato di emergenza non è una novità: chi lo critica deve soffrire di memoria corta

next
Articolo Successivo

Migranti, Di Maio blocca 6,5 milioni di fondi a Tunisia: “Prima serve svolta sulle partenze”. E chiede di “mettere fuori uso i barchini”

next