“Per me l’interesse costituzionale, e quello pubblico, non c’è in questa vicenda, come non c’era sulle precedenti due richieste di autorizzazione a procedere” su Salvini. Lo ha detto Matteo Renzi al Senato durante le dichiarazioni di voto sul processo per la vicenda Open arms. “Non esiste tenere un barcone lontano dalle coste italiana, è una scelta mirata a strumentalizzare il consenso, così aumenti i followers non blocchi l’immigrazione: è la visione populista dell’immigrazione, per bloccarla devi fare il contrario di quello che ha fatto il governo gialloverde”, ha spiegato il leader di Italia Viva

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Open Arms, il Senato autorizza il processo a Matteo Salvini: 149 voti per il sì, 141 contrari. La sua difesa: “Processo politico, un regalo”

next
Articolo Successivo

Sondaggi, la Lega perde ancora: il Pd adesso è davvero vicino. Risalgono anche M5s e FdI

next