Silvio Berlusconi lascia Palazzo Grazioli. Il fondatore di Forza Italia ha deciso di abbandonare la sua storica residenza romana per trasferirsi nella sua villa sull’Appia antica, dimora che fu di Franco Zeffirelli che lì ha vissuto fino alla sua morte, un anno fa.

Berlusconi acquistò l’immobile già nel 2001, ma aveva deciso di darlo in comodato d’uso gratuito al regista fiorentino, ex senatore forzista e suo grande amico. Un anno dopo la sua scomparsa, però, il politico ha deciso di prendere questa scelta storica, lasciando la residenza di via del Plebiscito che negli anni è stata il palcoscenico di grandi vertici politici, di riunioni di partito e di incontri internazionali con le alte cariche mondiali, una su tutte Vladimir Putin, ma anche delle notti raccontate nel processo Escort, quelle in cui era coinvolta anche la escort barese Patrizia Daddario e del famoso “lettone di Putin”.

Adesso, l’ex premier ha deciso di liberarsi dei circa 40mila euro di affitto al mese per la sua residenza romana per sfruttare l’investimento da 3,37 milioni fatto anni fa per la villa sull’Appia antica. Ma prima, spiegano da Forza Italia, Berlusconi dovrà attendere la fine dei lavori di ristrutturazione già iniziati nell’autunno scorso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Scuola, Azzolina: “Barriere di plexiglas nelle aule? Sempre stata una bufala. Sono stanca di leggere notizie false pubblicate per fare clic”

next