Tornano a crescere, dopo giorni ai minimi dall’inizio del lockdown, i nuovi contagi da coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore sono 296 le persone risultate positive al Covid, contro le 190 di ieri, facendo così lievitare il numero complessivo dall’inizio della pandemia a 239.706, con il trend del contagio che si attesta allo 0,12%. Aumentano leggermente anche le vittime che, nell’ultima giornata, sono state 34, contro le 30 di ieri.

Continuano comunque ad aumentare le persone che vengono dimesse o guariscono: sono 614 nelle ultime 24 ore, contro i 1.526 di ieri, per un totale di 186.725. Di conseguenza calano le persone attualmente malate che passano da 18.655 a 18.303, con una diminuzione nelle ultime 24 ore di 352.

Un dato, questo, che fa scendere anche il numero di persone ricoverate, anche se in maniera meno decisa rispetto ai giorni scorsi: sono 95 in meno i ricoverati in altri reparti (1.515 totali), mentre calano di 4 quelli in terapia intensiva, scesi a 103. I pazienti in isolamento domiciliare sono 16.685. Infine, sono stati effettuati 56.061 tamponi contro i 53.266 di ieri.

I casi nelle Regioni
In Lombardia, la regione più colpita, si registrano 170 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, il 57,4% del totale nazionale, contro gli 88 di ieri. In Emilia-Romagna 47 nuovi contagiati, pesa il focolaio alla Bartolini di Bologna. In doppia cifra anche Liguria (14) per il cluster in una Rsa e la Campania (12) per gli infettati nella comunità bulgara di Mondragone, nel Casertano. In Lombardia si registrano anche 22 decessi sui 34 giornalieri di tutta Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mondragone, proteste e tensioni nella zona rossa: esercito in strada. Scontri tra italiani e bulgari: lanci di sedie e finestrini sfondati

next
Articolo Successivo

Mondragone, bulgari lanciano sedie dal balcone contro folla di italiani che protestano sotto ai palazzi in “zona rossa”: le immagini

next