Lo spettro del coronavirus torna a spaventare Pechino, colpita da una nuova ondata di contagi: nella sola giornata di martedì i casi confermati sono stati più di 30. Il governo mette in campo tutte le forze per evitare nuovi focolai nella capitale e ha garantito di poter effettuare anche 400mila test al giorno grazie all’impegno di circa 100mila operatori. Pechino blindata e misure di precauzioni rigide per evitare che la seconda ondata si diffonda nuovamente nel Paese.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Covid delle mie brame, chi è il più brutto del reame? Trump o Bolsonaro?

next