Ci sono voluti 12 anni dalla confisca definitiva, ma ora la villetta in via Molise 5 a Rozzano, a Sud di Milano, appartenente a un narcotrafficante della ‘ndrangheta che movimentava droga dal Sudamerica in Lombardia, sta riprendendo vita. Appena finito il periodo di lockdown, i membri del comitato di quartiere Molise 5 si sono messi al lavoro per realizzare nel giardino della villa un orto didattico che richiamerà gli studenti del quartiere. Questo l’obiettivo di “Un bene da coltivare”. L’avvio della riqualificazione della villa, confiscata nel 2008 e ora di proprietà del Comune di Rozzano, è stato possibile grazie al crowdfunding (che terminerà il 15 giugno sul sito produzionidalbasso.com) lanciato dall’Università Bicocca e all’appoggio di Fondazione di Comunità Milano: in appena nove giorni si sono fatti avanti 70 sostenitori e sono stati raccolti 5mila euro. Il gruppo che sta realizzando “Un bene da coltivare” è guidato da Mara Heidempergher, studentessa del corso intensivo per educatori socio-pedagogici dell’Università Bicocca, e composto dagli altri membri del Comitato Molise 5: “In Italia il tema dei beni confiscati è complesso, colpa della burocrazia. Eppure abbiamo tanti cittadini e tante associazioni che sono disposte a prendersi cura di questi beni”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Sindacati militari, la proposta di legge è un compromesso al ribasso. Che delusione

next
Articolo Successivo

Toscana, il Tar annulla la delibera della giunta leghista che aveva bloccato la moschea per fare un parcheggio: “Ostacolo a libertà di culto”

next