Il Tottenham ha appena perso ai rigori la sfida di FA Cup contro il Norwich. Il difensore della squadra londinese, Eric Dier, dopo il triplice fischio, si dirige verso gli spalti e inizia a scavalcare i seggiolini. Dopo pochi secondi, raggiunge un tifoso e lo aggredisce, circondato da altre persone e dagli steward che cercano di allontanarlo. Il tifoso, pochi minuti prima, secondo Dier aveva insultato ripetutamente uno dei centrocampisti del Tottenham, Gedson Fernandes, che aveva sbagliato il rigore.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coronavirus, alla fine decide il governo: Serie A avanti, porte chiuse fino al 3 aprile. Intesa dei club sulla bozza del nuovo calendario

next
Articolo Successivo

Ronaldinho, l’ex calciatore brasiliano fermato in Paraguay: accusato di avere documenti falsi

next