“Questa misura restrittiva ci è costata molto, la consideriamo molto penalizzante e non vediamo l’ora di rimuoverla”, è il messaggio che il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il viceministro Pierpaolo Sileri, e il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, hanno voluto lanciare tramite delle videochiamate a due famiglie in quarantena nella “zona rossa”, una di Codogno e una di Terranova dei Passerini. “Abbiamo assunto un impegno, quello di non lasciarvi soli, ed è la ragione anche per cui oggi siamo qui a cercare di acquisire ulteriori informazioni oltre che ovviamente a manifestarvi il nostro sentimento di piena partecipazione. Ma non solo il governo, io aggiungo che il Paese non può dimenticare il sacrificio che vi ha richiesto nell’interesse collettivo. Ed è per questo che considero un interesse morale non lasciarvi soli e adottare anche delle misure a voi specificamente dedicate”, ha continuato il premier, parlando anche al sindaco di Codogno, Francesco Passerini, e a quello di Castelgerundo, Daniele Saltarelli, ma anche al direttore generale dell’Azienda socio sanitaria di Lodi, Massimo Lombardo, e al responsabile del Dipartimento Emergenza Urgenze, Enrico Storti.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Gualtieri: “Crisi va affrontata con fiducia. Secondo decreto avrà risorse adeguate”

next