Visita a sorpresa questa mattina per gli alunni della scuola Di Donato, istituto all’Esquilino tra i più multietnici di Roma, con un alto tasso di alunni cinesi. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato i bambini, cantando con loro anche l’Inno di Mameli. La preside Manuela Manferlotti, interpellata dall’ANSA, ha spiegato: “È stata una bella sorpresa, ha voluto incontrare i bambini e stringere loro la mano. È stata una visita informale”. Il Capo dello Stato, accompagnato dalla figlia, come spiega la dirigente scolastica, ha incontrato due classi delle elementari, due della scuola dell’infanzia e due delle medie. “Ha voluto stare in mezzo ai ragazzi dando un messaggio di serenità di fronte a timori non giustificati, né giustificabili – ha spiegato Manferlotti – Ha augurato a tutti ‘buono studiò”. La preside Manferlotti, quindi, ha raccontato così la sua realtà dell’Esquilino fortemente multietnica: “Il 45% degli alunni sono migranti di seconda e terza generazione: 332 in totale di cui ben 224 nati in Italia”. Di questi, spiega interpellata in merito, “tra i 100 e i 120 cinesi”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milleproroghe, Italia viva ritira emendamenti su plastic e sugar tax. Inammissibile l’anticipo sui rimborsi ai truffati delle banche

next
Articolo Successivo

Strage di Viareggio, ho scritto a Mattarella: Mauro Moretti non può più essere Cavaliere del Lavoro

next