Tre minuti. È il tempo che impiegano le fiamme in Australia per propagarsi e avvolgere tutto. Il video è stato diffuso dalla Dunmore Rural Fire Brigade, del Nuovo Galles del Sud, e risale allo scorso 4 gennaio. Nelle immagini una telecamera fissa che mostra anche l’orario, la latitudine, la longitudine e i venti, riprende la velocità di diffusione dell’incendio. Bastano 180 secondi. Come descrivono gli stessi Vigili del fuoco, impegnati in un intervento di protezione di una proprietà in vista delle raffiche di vento, alle 18.59 l’equipaggio allestisce la protezione della proprietà. Pochi secondo dopo inizia il vento che in meno di un minuto spinge le fiamme. Alle 19.01, le lingue di fuoco colpiscono lo stesso equipaggio, avvolgendo tutto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siria, in due mesi 390mila sfollati da Idlib. Nell’area 3 milioni di civili hanno bisogno di aiuti

next
Articolo Successivo

Brexit: turismo, diritti e confine in Irlanda. Ecco cosa succede col divorzio del Regno Unito dall’Europa

next