Vorreste dotarvi di una fotocamera digitale reflex di buona qualità senza spendere una fortuna? Oggi su Amazon potreste acquistare la Sony Alpha 77M2 a 759 euro anziché 1300 per il solo corpo macchina, con un risparmio di ben 541 euro, grazie al sostanzioso sconto del 42%.

Molte sono le caratteristiche tecniche di cui è dotata questa interessante reflex, a partire ovviamente dal sensore CMOS, un Sony Exmor in formato APS-C migliorato, con 24,3 megapixel effettivi, in grado di offrire il 20% in più di sensibilità rispetto al modello precedente e capacità di ridurre il rumore, riempiendo i vuoti tra gli obiettivi via chip.

Notevole anche il sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase a 79 punti, con 15 sensori a croce per una messa a fuoco continua e precisa, e il tracking AF con velocità fino a 12 FPS (circa la velocità massima con modalità di messa a fuoco automatica continua, che può scattare 60 fotogrammi in sequenza con la qualità impostata su “FINE” e le dimensioni dell’immagine impostate su “L”.

La Sony Alpha 77M2 è anche dotata di un mirino elettronico di precisione TruFinder OLED XGA, che offre contrasto elevato e una copertura dell’inquadratura al 100%, e di un display LCD ad alta risoluzione, inclinabile in tre direzioni. Per questa fotocamera inoltre Sony ha adottato una particolare tecnologia, chiamata Translucent Mirror, che sostituisce lo specchio mobile tipico delle reflex con uno trasparente fisso. In questo modo è possibile effettuare scatti fulminei e usare la messa a fuoco automatica rapida e precisa a rilevamento di fase in modo continuo.

La reflex può contare infine anche su un’ampia gamma di sensibilità da ISO 100-25600, su una tecnologia di stabilizzazione dell’immagine incorporata migliorata, efficace per qualsiasi obiettivo compatibile su tutta la gamma di lunghezze focali e 11 pulsanti funzione personalizzabili, che consentono all’utente di assegnare qualsiasi delle 53 funzioni a pulsanti di propria scelta, per un funzionamento più rapido e intuitivo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

iRobot, l’aspirapolvere robot del futuro guadagnerà due braccia per pulire meglio

next
Articolo Successivo

Samsung HQ-Q800T, la soundbar pensata per suonare assieme agli speaker dei TV compatibili

next