Al giudice per le indagini preliminari di Roma aveva detto che non sapeva di avere nello zainetto 70mila euro. Ma le dichiarazioni di Anastasia, la fidanzata di Luca Sacchi freddato a Roma la sera del 23 ottobre, per il gip sono “lacunose, inverosimili e in più punti scarsamente plausibili”.

Il magistrato motiva così il provvedimento con cui ha respinto una istanza di revoca della misura dell’obbligo di firma presentata dal difensore al termine dell’interrogatorio svolto il 4 dicembre scorso. Per il giudice Costantino De Robbio le dichiarazione di Anastasia “appaiono del tutto inidonee a scalfire il quadro indiziario” e arrivano da un soggetto “interessato e non obbligato a rispondere dicendo la verità”. La sua versione non ha mutato la ricostruzione degli inquirenti. La giovane baby sitter è accusata di tentativo di acquisto di droga.

Intanto sembra aggravarsi la posizione di uno degli indagati. Il gip di Roma ha notificato un provvedimento di custodia cautelare in carcere a Armando De Propris, padre di Marcello, il giovane di San Basilio che ha dato l’arma a Valerio Del Grosso, autore materiale dello sparo. All’uomo,in carcere per possesso di droga, i pm contestano la detenzione illegale della pistola calibro 38, mai trovata, utilizzata da Del Grosso. Per il gip “l’ipotesi investigativa è che l’arma fornita da Marcello De Propris a Del Grosso sia stata data al primo dal padre”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Prescrizione, Gomez a La7: “Processi in Italia durano tanto? Perché sono troppi. Riforma non è unica strada, ma quella da cui cominciare”

next
Articolo Successivo

Emanuele Castrucci, dissequestrato dal gip il profilo Twitter del professore che postò foto di Hitler

next