“Ripartiamo dalla Costituzione” . È questo l’appello condiviso dalle tante Sardine che hanno riempito piazza Duomo a Milano. La pioggia battente non ha fermato le migliaia di persone scese in piazza per il raduno. Dopo l’inno ufficiale delle sardine Com’è profondo il mare di Lucio Dalla, la manifestazione si è aperta con la lettura dei primi articoli della Costituzione. L’applauso più grande è stato riservato all’articolo dieci che parla del diritto d’asilo. Sul palco è salito anche Roberto Saviano che ha ringraziato la folla e ha ricordato che “stanno erodendo la democrazia e le Sardine stanno impedendo questa erosione”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista