“Prendo per buone le parole di Di Maio quando parla di “spirito costruttivo”, ma da qui a lunedì capiremo se alle buone intenzioni seguiranno fatti”. Dal palco di “Base Riformista” di Milano, il ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini avverte gli alleati del M5S nei giorni delle trattative sul Mes. Il clima tra gli alleati di governo preoccupa anche il vicesegretario del PD Andrea Orlando che a margine commenta: “In questa situazione si rischia tutti i giorni e si rischia troppo dato che è in gioco la la tenuta democratica del paese. Dovremo affrontare con chiarezza e fermezza questo argomento”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Open, Lotti: “C’è un problema di finanziamento della politica, siamo pronti a parlarne”

next
Articolo Successivo

Prescrizione, Bonafede: “Siamo tutti d’accordo ma in stallo. Asse Pd-Fi? Spero non accada”. Da lunedì gli avvocati in sciopero per 5 giorni

next