Durante l’ultima puntata di Fake – La Fabbrica delle notizie, andata in onda mercoledì sul Nove, il direttore del post.it Luca Sofri ha discusso con il direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri a proposito dei cambiamenti climatici: “Ti stanno sulle scatole tutti gli approcci di sinistra progressista ambientalista e quindi per partito preso raccogli sistematicamente tutti gli ultimi scalzacani di scienziati negazionisti che non vengono pubblicati da nessuna rivista, e speri di fare massa intorno a questa tesi che è smentita da tutti i dati del mondo” gli ha detto Sofri. “Scalzacani? Quelli che non danno ragione a te sono scalzacani? Ma va, guarda io con gente come voi non voglio avere a che fare” ha tagliato corto Feltri prima di abbandonare il collegamento

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Terra dei fuochi, il guadagno di pochi è un danno alla salute per tutti

prev
Articolo Successivo

Clima, nel Piano nazionale vanno coinvolte le città. Per decarbonizzare ci vuole sinergia

next