In val Martello, alle 8.50 di domenica mattina, una valanga si è abbattuta su una zona abitata. La valanga ha danneggiato alcune case e sono in corso verifiche di eventuali dispersi. A causa delle avverse condizioni meteorologiche l’elicottero non può volare. Si tratta della cosiddetta valanga ‘Eberhoefer’, che in passato è stata già oggetto di lavori di messa in sicurezza a causa dell’elevato pericolo che rappresenta per le case sottostanti. In queste ore sta nevicando intensamente su tutta la provincia, anche a Bolzano. Sono attualmente 6.500 le utenze senza energia elettrica. Per motivi sicurezza risultano chiuse 30 strade statali e provinciali, come praticamente tutte le strade secondaria di montagna.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maltempo, le piogge gonfiano i fiumi in Toscana. Arno osservato speciale

next
Articolo Successivo

Sedicenne ruba la macchina alla madre e muore in un incidente. Con lui altri 7 minorenni, poco prima un video postato su Instagram

next