In val Martello, alle 8.50 di domenica mattina, una valanga si è abbattuta su una zona abitata. La valanga ha danneggiato alcune case e sono in corso verifiche di eventuali dispersi. A causa delle avverse condizioni meteorologiche l’elicottero non può volare. Si tratta della cosiddetta valanga ‘Eberhoefer’, che in passato è stata già oggetto di lavori di messa in sicurezza a causa dell’elevato pericolo che rappresenta per le case sottostanti. In queste ore sta nevicando intensamente su tutta la provincia, anche a Bolzano. Sono attualmente 6.500 le utenze senza energia elettrica. Per motivi sicurezza risultano chiuse 30 strade statali e provinciali, come praticamente tutte le strade secondaria di montagna.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Maltempo, le piogge gonfiano i fiumi in Toscana. Arno osservato speciale

prev
Articolo Successivo

Sedicenne ruba la macchina alla madre e muore in un incidente. Con lui altri 7 minorenni, poco prima un video postato su Instagram

next