Durante la grande manifestazione che venerdì ha portato in piazza un milione di persone a Santiago del Cile i dimostranti raccolti a Plaza Italia hanno intonato, chitarre alla mano, una canzone di Victor Jara, il cantautore assassinato dal regime dopo il golpe del 73.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Argentina, torna il peronismo: Alberto Fernandez vince con il 47% dei voti. Sconfitto l’ex presidente Mauricio Macri (40%)

next
Articolo Successivo

Cile, siamo di fronte a una rivoluzione o a un ritorno al passato? /2

next