Hanno bloccato Times Square, tra la settima e la 44 strada a New York, con una barca. L’azione dimostrativa è stata messa in scena giovedì da Extinction Rebellion, un gruppo di attivisti per il clima che, al grido di “Act Now” (agire ora), ha protestato contro l’indifferenza della politica e delle persone. I manifestanti indossavano giubbotti di salvataggio arancioni e reggevano le bandiere dei paesi colpiti da catastrofi ambientali. Almeno 62 persone, riporta la Cnn citando un portavoce del dipartimento di polizia di New York, sono state arrestate: non è chiaro con quali accuse.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Decreto clima, ok del consiglio dei ministri. Costa: “Primo pilastro del Green new deal. Stanziati 450 milioni derivanti da aste verdi”

next
Articolo Successivo

Greta Thunberg, non aver dato il Premio Nobel è un’occasione persa. Ma forse è anche un bene

next