Hanno bloccato Times Square, tra la settima e la 44 strada a New York, con una barca. L’azione dimostrativa è stata messa in scena giovedì da Extinction Rebellion, un gruppo di attivisti per il clima che, al grido di “Act Now” (agire ora), ha protestato contro l’indifferenza della politica e delle persone. I manifestanti indossavano giubbotti di salvataggio arancioni e reggevano le bandiere dei paesi colpiti da catastrofi ambientali. Almeno 62 persone, riporta la Cnn citando un portavoce del dipartimento di polizia di New York, sono state arrestate: non è chiaro con quali accuse.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Decreto clima, ok del consiglio dei ministri. Costa: “Primo pilastro del Green new deal. Stanziati 450 milioni derivanti da aste verdi”

prev
Articolo Successivo

Greta Thunberg, non aver dato il Premio Nobel è un’occasione persa. Ma forse è anche un bene

next