I buu spesso li fanno anche a chi ha la pelle normale, bianca. Non sempre sono atti discriminatori”. Sono le parole pronunciate dal presidente della Lazio, Claudio Lotito, al termine del consiglio federalee della Figc (in cui, tra le altre cose, si è discusso di nuovi strumenti contro episodi di violenza e di razzismo), e che hanno suscitato le polemiche. “Anche avere la pelle nera è normale” gli ha fatto notare un giornalista. “Noi abbiamo tutti giocatori di colore e non penso che la Lazio faccia distinzione tra il colore della pelle” è stata la replica di Lotito.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Sei fantastica, sei molto sexy”. L’arbitro molesta una minorenne durante un match di tennis a Firenze: sospeso

next
Articolo Successivo

Atletica, record italiano dei 10mila: quella di Yeman Crippa è la storia di un mondo che è cambiato

next