Sono le ultime fasi del travaglio, il bambino sta per nascere ma la donna si trova ancora in casa. Con lei c’è il marito e non hanno assistenza sanitaria. Chiamano i soccorsi, sta arrivando un’ambulanza, ma il tempo stringe. Allora ci pensa Daniele, operatore del 118 di Genova che al telefono guida Giovanni, padre del piccolo, nelle operazioni di supporto alla partoriente. Tutto va come deve andare, Eugenio nasce e piange regolarmente.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Migranti, la guardia costiera tunisina ferma 5 barchini con 75 a bordo partiti verso l’Italia

prev
Articolo Successivo

Juventus, prima in casa dopo arresti ultras: la curva svuotata e le tensioni per per prenderne il controllo. Il questore: “Rischio reazione”

next