Il Comitato di redazione de Il Fatto Quotidiano e de Ilfattoquotidiano.it esprimono solidarietà ai colleghi Gad Lerner e Antonio Nasso, insultati e aggrediti nel corso della manifestazione della Lega a Pontida.

Risultano inaccettabili le frasi rivolte a Lerner al suo arrivo al raduno dei militanti del Carroccio: espressioni che fanno tornare alla mente il periodo più buio della storia recente dell’Italia.

Quanto accaduto domenica dimostra, ancora una volta, l’importanza di avere un giornalismo libero che non si lascia intimidire e non chiude i taccuini né spegne la telecamera.

I Cdr de Il Fatto Quotidiano e de Ilfattoquotidiano.it

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fq Millennium, il mensile diretto da Peter Gomez ora disponibile anche sulla app Mia

next
Articolo Successivo

Il Fatto Quotidiano, 10 anni fa l’esordio in edicola. Padellaro racconta lo “stato nascente”: “Ci vedevamo alla fermata della metro”

next