Padre e figlia di sei anni hanno perso la vita questa mattina in un incidente stradale sulla Torino-Pinerolo, all’altezza di Piscina. Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale l’auto avrebbe preso fuoco a seguito di un incidente, intrappolando l’uomo di 46 anni e la bimba nella vettura. Inutili i soccorsi del 118 e dell’elisoccorso giunti sul posto. A dare l’allarme, dalle prime informazioni, è stata la moglie e madre delle vittime che viaggiava insieme un’altra figlia neonata su una seconda vettura. La donna è stata poi portata in ospedale sotto choc. Lievemente ferito, invece, il conducente dell’altra auto coinvolta nell’incidente. L’autostrada è stata chiusa all’altezza di Riva di Pinerolo in direzione Torino, con uscita obbligatoria a Piscina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

A Lampedusa gli 82 migranti di Ocean Viking: redistribuiti in Ue. Altri sbarchi nella notte. Salvini: “Italia è di nuovo un campo profughi”

next
Articolo Successivo

Incendio Avellino, si indaga per disastro ambientale: per gli inquirenti dietro il rogo la mano del racket

next