Lo scorso week end è andata in scena a Bologna, e per la prima volta nel nostro Paese, l’unica tappa italiana del WES e-Bike Series, il campionato internazionale riservato alle bici elettriche. Il primo, inserito nella lista eventi dell’UCI (Union Cycliste International). Non un caso, in realtà, visto che Bologna si è sempre dimostrata città amica delle due ruote a pedali, implementando progetti di mobilità urbana a basso impatto ambientale: esempio ne è anche l’e-Village allestito per l’occasione ai Giardini Margherita.

Per quanto riguarda l’aspetto agonistico, la gara di Cross Country maschile è stata vinta da Marco Aurelio Fontana, bronzo olimpico 2012, Focus Scuderia Fontana autore di una corsa di testa per tutti gli otto giri che comprendevano un impegnativo ultimo strappo al 25% di pendenza su erba. Tra le donne, ha vinto la tedesca Sofia Wiedenroth del CUBE Action Team, davanti all’italiana Jessica “Jey” Bormolini. Nella precedente prova di Enduro, svoltasi sull’Appennino Bolognese, a spuntarla è stato il dieci volte campione del mondo di Downhill Nicolas Vouilloz.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Porsche Taycan, senza veli la prima sportiva elettrica del marchio tedesco – FOTO

next
Articolo Successivo

Salone di Francoforte, flop annunciato. Meno 30% di visitatori, solo 560 mila

next