“Riporta al governo chi è stato zitto davanti a questi fatti. Lei che ha detto di essere l’avvocato del popolo, sa cos’è Bibbiano?“. L’attacco arriva dalla senatrice Lucia Borgonzoni ed è diretto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al Pd. L’esponente della Lega, in Aula, ha tolto la giacca e ha mostrato una maglietta bianca con la scritta “Parliamo di Bibbiano”. Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato, ha sospeso la seduta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Cattaneo: “Ricerca sia centrale, ma cambiare regole per evitare fuga cervelli. Oggi idee finanziate a prescindere dal loro valore”

next
Articolo Successivo

La senatrice a vita Segre: “Preoccupata da imbarbarimento e razzismo diffuso”. La Lega rumoreggia

next