Venti morti e 26 feriti nella strage avvenuta in un centro commerciale a El Paso, in Texas. Il presunto autore della sparatoria, il 21enne Patrick Crusius, è stato arrestato. Nel video, il momento della fuga dei clienti con le mani alzate dopo l’intervento delle forze dell’ordine.

Video Twitter

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Iran annuncia il sequestro di “un’altra nave straniera”. I Pasdaran: “Trasportavano 700mila litri di combustibile di contrabbando”

next
Articolo Successivo

Texas, dopo la strage la solidarietà dei cittadini: in centinaia per donare il sangue ai feriti

next