Il senatore M5s Gianluigi Paragone analizza il caso Luca Lotti, prendendosela con il Pd nel suo complesso leggendo le parole con cui l’ex ministro renziano si è autosospeso dal partito: “Capite che questi sono gli stessi che poi vendono ad accusarci di essere quelli delle fake news. Negli ultimi mesi ci hanno trattati come incompetenti e incapaci. loro da competenti e capaci hanno distrutto i valori. Noi sulla questione morale, se qualcuno ha tradito, dopo 30 secondi è fuori”. Poi si rivolge agli elettori M5s: “Ci tirate le orecchie, ma l’alternativa quale è? L’ipocrisia del Pd? Ci avete dato una sberla enorme alle europee. Ma Lega e Pd li conosco, hanno gli stessi problemi con le procure. Tenetevelo stretto questo movimento, aiutateci a crescere”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Csm, le frasi di Palamara a Lotti: “Vado a fare l’aggiunto e chiudo Consip”. L’ex ministro: “Nessun mio interessamento”

prev
Articolo Successivo

Csm, il ministro della Giustizia Bonafede: “Alzare un muro che tenga distante la politica dalla magistratura”

next