Gli agenti della Dia (direzione investigativa antimafia) hanno notificato un’interdittiva antimafia alla ditta Tecnodem che ha ottenuto commesse da 100mila euro in subappalto dalla Fratelli Omini. Nel video, il momento in cui gli uomini della Dia entrano nel cantiere.

Per il prefetto l’azienda è stata ritenuta “permeabile di infiltrazione della criminalità organizzata di tipo mafioso”.