Il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, in conferenza stampa a Palazzo Chigi, in vista della prosima legge di Bilancio, ha affermato che “è possibile parlare di sforamento del 3% del tetto deficit-Pil. Ma prima facciamo la lotta all’evasione fiscale con il carcere per gli evasori e recuperiamo i miliardi di euro con la spending review”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siri, Di Maio: “Condotte non accettabili per governo del cambiamento. Oggi è la vittoria degli italiani onesti”

next
Articolo Successivo

Conte: “Ancora oggi in Italia e a Roma episodi di violenza razzista. Antisemitismo suicidio dell’uomo europeo”

next