In conferenza stampa a Palazzo Chigi, Giuseppe Conte ha annunciato di voler proporre la revoca al sottosegretario leghista Armando Siri nel prossimo Consiglio dei ministri. “Invito la Lega a non lasciarsi guidare da reazioni corporative e al M5s di non approfittare di questa soluzione per cantare una vittoria politica”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siri: “Se mi archiviano entro 15 giorni me ne vado”. Ma Conte: “Si deve dimettere, rinvio non ha senso”

next
Articolo Successivo

Siri indagato, Conte: “M5s non approfitti per cantare vittoria politica e Lega non si lasci guidare da reazioni corporative”

next