In conferenza stampa a Palazzo Chigi, Giuseppe Conte ha annunciato di voler proporre la revoca al sottosegretario leghista Armando Siri nel prossimo Consiglio dei ministri. “Invito la Lega a non lasciarsi guidare da reazioni corporative e al M5s di non approfittare di questa soluzione per cantare una vittoria politica”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siri: “Se mi archiviano entro 15 giorni me ne vado”. Ma Conte: “Si deve dimettere, rinvio non ha senso”

next
Articolo Successivo

Siri indagato, Conte: “M5s non approfitti per cantare vittoria politica e Lega non si lasci guidare da reazioni corporative”

next