Dopo l’intervento di Matteo Salvini, in Senato, prima del voto sul processo per il caso Diciotti, ha preso la parola il relatore di minoranza, Pietro Grasso: “Per il ministro c’è stato solo un morto in mare dall’inizio dell’anno? Falso, la traversata non è mai stata così pericolosa”. Grasso ha citato dati e leggi per confutare, dal suo punto di vista, la difesa del leader della Lega e la relazione di maggioranza della Giunta per le immunità, guidata da Maurizio Gasparri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Arresto De Vito, Meloni: “Se a M5s togli onestà restano spettacoli Grillo”. E su Calenda: “Mi ha chiamata ‘burina’”

prev
Articolo Successivo

Chi è Marcello De Vito, grillino ortodosso campione di preferenze. La videoscheda

next