Sulla Tav da Torino parla la presidente dell’Ascom Maria Luisa Coppa: “Vorremmo incontrare il primo ministro Conte, che ha promesso di venire in Valle, però ci aspettiamo un risultato di questo fine settimana – così la presidente di Ascom Torino e Provincia, prima dell’incontro tra le 33 sigle economiche del territorio -. La Lega dice che vuole mantenere la posizione, noi ce lo auguriamo ma viene difficile una mediazione tra sì e no decisi. Nel mezzo ci sono le imprese che non demordono, partendo da oggi. Noi saremo vigili, attenti, sabato c’è l’incontro con i parlamentari e ancora di più porteremo la voce dell’economia, che è univoca”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tav, Salvini: “Preferisco spendere soldi per finire un buco sotto la montagna, non per riempirlo”

next
Articolo Successivo

Omofobia, Cirinnà (Pd) vs Pillon (Lega): “Diversità considerata una vergogna”. “Esperimenti sui nostri figli, vomitevole!”

next