Sulla Tav “una decisione sarà presa entro venerdì perché la società Telt deve scegliere se dare l’avvio ai bandi”. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio durante un’intervista a Radio Rtl. “Se qualcuno crede che sulla Tav possa cadere il governo si sbaglia – ha detto inoltre Di Maio – Mi fido di Conte che farà la sintesi delle posizioni”. Il leader M5s ha difeso il metodo usato per fare l’analisi costi benefici e spiegato che per il movimento l’obiettivo è fare le opere e non “fare le opere per spendere più soldi”. “La nostra posizione è chiara e richiede una sintesi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Elezioni, un anno dopo i rapporti di forza sono ribaltati. E il Pd può insidiare i grillini

prev
Articolo Successivo

Autonomia. Appello di 30 costituzionalisti a Mattarella, Fico e Casellati: “Garantire il ruolo del Parlamento”

next