Se credete sia difficile affrontare dall’alto in basso una pista come la mitica Streif di Kitzbühel, pensate quanto potrebbe esserlo percorrerla al contrario. Anche per uno sport utility potente (i due motori a batteria sviluppano complessivamente 503 cavalli) a trazione elettrica al 100% come Audi E-tron. Eppure, come si vede da foto e video, l’impresa è riuscita al campione del mondo di Rallycross Mattias Ekström, che al volante di E-tron ha risalito il tratto più ripido (con pendenza dell’85%) del mitico tracciato austriaco di discesa libera, ovvero la “Mausefalle”. Ovviamente, l’auto è stata modificata per l’occasione: sono state settate appositamente sia l’erogazione della coppia che la ripartizione della spinta tra gli assali, per adattarle alle condizioni proibitive della Streif. In più sono state montate ruote chiodate da 19”, sviluppate proprio per garantire la massima aderenza su neve e ghiaccio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Citroën Ami One Concept, il prototipo di biposto elettrica debutta a Ginevra – FOTO

prev
Articolo Successivo

Seat Minimo’, l’anti Renault Twizy debutta a Barcellona – FOTO

next