Questa simpatica “scatoletta” che vedete in foto e nella gallery qui sopra è il riassunto del pensiero di Citroën riguardo alla mobilità del futuro. Si chiama Ami One Concept ed è una due posti lunga solo due metri e mezzo spinta da un propulsore elettrico: è una vettura cittadina che si potrà guidare fin dai 16 anni di età e che raggiunge la velocità massima di 45 km orari con un’autonomia di 100 chilometri, ottenuta grazie a una batteria agli ioni di litio ricaricabile in due ore tramite colonnine pubbliche, wallbox o presa domestica. Nell’idea della casa francese, sarà sfruttabile con diverse formule, dal noleggio al car sharing, per utilizzi che vanno dai tragitti brevi di 5 minuti al long rent di 5 anni. Ami One Concept verrà presentata al prossimo salone dell’auto di Ginevra.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Problemi di invadenza a letto? Il Ford Bed Keeping Assist ti rimette in “carreggiata” – FOTO e VIDEO

next
Articolo Successivo

Audi E-Tron conquista la mitica pista austriaca Streif – FOTO e VIDEO

next