Un uomo è stato ucciso a Mugnano, in provincia di Napoli, raggiunto un solo colpo di pistola alla testa. Si tratta di Giovanni Pianese, venditore ambulante di prodotti ittici. Aveva 63 anni. Ancora da accertare la dinamica dell’omicidio. L’uomo si trovava in strada, tra la folla.

Il fatto è avvenuto attorno alle 20 non lontano dalla abitazione della vittima. La zona è particolarmente frequentata per la presenza di diversi esercizi commerciali. Il 63enne lavorava a volte all’interno del mercato del pesce di Mugnano. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Marano di Napoli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Desirée Mariottini, un altro arresto: 21enne accusata di avere ceduto la droga

next
Articolo Successivo

Torino, inseguimento e sparatoria in strada: ucciso un uomo di origini indiane. Arrestato connazionale

next