“Al governo diciamo che se pensate di continuare quest’opera ci troverete per i prossimi trent’anni dove siamo sempre stati”. Dopo la pubblicazione dell’analisi costi benefici, Alberto Perino, storico attivista del movimento No Tav, lancia un messaggio forte e chiaro al governo Lega e M5s. “Adesso servono i fatti – gli fa eco Lele Rizzo ci servono decisioni e servono fatti concreti sul territorio e sul cantiere di Chiomonte”. I militanti No Tav chiedono che “il cantiere venga sgomberato e che si ponga fine alla militarizzazione del territorio” rilanciando l’appuntamento nazionale del 23 marzo per una grande manifestazione nazionale dove scenderanno a Roma tutti i movimenti contro le grandi opere inutili.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Francia, nunzio apostolico sotto inchiesta per aggressioni sessuali: “Ha palpeggiato un funzionario del Comune”

prev
Articolo Successivo

Trento, donna italo-congolese aggredita dalla vicina a calci e pugni. Le aveva detto: “Negretta, torna nel tuo Paese”

next