Tav? Se la Lega intende andare avanti su un buco inutile che costa 20 miliardi e non serve a ai cittadini, tornasse da Berlusconi e non rompesse i coglioni, chiaro?”. Così risponde ai giornalisti l’ex deputato M5s, Alessandro Di Battista, a margine di un evento elettorale per le regionali, a sostegno della candidata presidente M5S Sara Marcozzi.
E spiega: “Questa storia che il M5s è per il No alle infrastrutture è una bugia totale che, come tante bugie che ci hanno riguardato, smantelleremo giorno per giorno. Siamo favorevoli all’Alta Velocità Roma-Pescara, all’Alta Velocità Roma-Catania, all’Alta Velocità Roma-Matera, a investire nella metropolitana di Torino, nei porti di Trieste e di Genova. Siamo favorevolissimi alle infrastrutture giuste per i cittadini e per i pendolari“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scorta tolta a Sandro Ruotolo, Morra (Antimafia): “Va difeso, io sto con lui”. La Fnsi al premier Conte: “Incomprensibile”

next
Articolo Successivo

Salvini contestato a Giulianova: “Assassino di m…”. E lui replica: “Hai vinto dieci immigrati a casa tua”

next