I 60 anni dal debutto della Mini classica, nel 1959, sono stati festeggiati al salone di Bruxelles con una versione speciale presentata in anteprima mondiale: la 60 Year Edition, che sarà disponibile da marzo, nelle varianti da 3 e 5 porte. Il design riprende ovviamente quello dell’illustre antenata, a cui aggiunge dettagli e dotazioni dedicate: innanzitutto il colore della carrozzeria, il British Racing Green IV, ma anche una finitura a contrasto sul tetto e tappi per specchietti esterni, le strisce del cofano in un particolare stile anniversario e cerchi in lega da 17”. All’interno, volante e sedili sportivi in pelle Mini Yours Leather Lounge 60 anni nell’esclusivo colore Dark Maroon. Il logo del 60ennale campeggia poi anche sui portelloni laterali, sui finestrini delle portiere, sui poggiatesta anteriori e su alcune rifiniture interne, nonché nella proiezione del logo sulla strada quando si apre lo sportello lato guida.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

McLaren 600LT, in rampa di lancio anche la variante Spider – FOTO

prev
Articolo Successivo

Honda, ecco la nuova city car elettrica per il salone di Ginevra

next